Indice del forum
Indice del forumFAQCercaRegistratiLog in

La margotta
Vai a 1, 2, 3 ... 130, 131, 132  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Nascita di un bonsai
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Ott 23, 2017 11:30 am    Oggetto: Ads

Top
Simike87
Site Admin


Registrato: 31/08/09 00:06
Messaggi: 4296
Residenza: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Lun Mag 23, 2011 2:32 pm    Oggetto: La margotta Rispondi citando

Guida per fare una margotta:

Preparare tutto l'occorrente:
PER LA MARGOTTA
nylon trasparente
nylon nero
ormone radicante
terriccio universale o sfagno o muschio normale
un coltello affilato, meglio se quelli da innesti
un filo di ferro di grosso spessore
pinze
tenaglie
spago o filo di ferro
acqua

PER IL RINVASO
seghetto
terriccio universale
pomice
ciotola
acqua
retine per rinvasi
filo di ferro
F66

Procedimento:
- Scegliere il ramo giusto per fare la margotta, quindi, un ramo che abbia già una buona conicità, un buon movimento e, se possibile, ma non è essenziale, che abbia rami su tutta la sua superficie, di modo che poi più avanti potremmo fare una selezione.

- Prendiamo il coltello e tracciamo lo spazio che vogliamo scortecciare, dalla base di dove vogliamo che ci sia il piede a qualche cm più in basso, quindi, ci troveremo con un anello sotto al futuro piede e uno più in basso che andranno e delimitare la zona che scortecceremo.

Qui ci sono 2 modi per proseguire: il primo è quello di togliere via tutta la parte viva fino al legno, il secondo è quello di graffiare con il coltello tutta la zona che abbiamo segnato, la differenza è che nel primo caso, la pianta ci butterà radici solo dal punto immediatamente sopra a dove abbiamo scortecciato, nel secondo caso la pianta ci butterà radici su tutta la lunghezza di dove abbiamo graffiato il ramo o il tronco.

Comunque, parliamo del primo caso che è quello più usato:

- Sempre con il coltello scortecciamo e togliamo tutto fino alla parte morta della pianta, quindi fino al "bianco".

- Una volta fatto questo nella parte alta dello scortecciamento, quindi subito sotto alla parte viva, mettiamo del filo di ferro, questo filo non dev'essere di pari livello con la zona viva, ma dev'essere più alto, così le radici che usciranno non andranno verso il basso, ma si allargheranno ai lati perchè trovano il filo e così ingrossiamo anche il piede e le mettiamo subito nella posizione giusta, ecco la foto di come vi troverete arrivati a questo punto:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



- Spennellate ormone radicante sulla parte della margotta


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



- Prendete il nylon trasparente, la misura dev'essere più grande dell'altezza della margotta e di molto anche. Con il nylon fate un "imbuto" intorno alla parte scortecciata lasciando abbondanti cm sia in alto che in basso della margotta.

- Con lo spago o con del filo di ferro chiudete la parte bassa del nylon


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



- Riempite con terriccio universale (o sfagno o muschio) il vostro sacchetto pressando di tanto in tanto in modo omogeneo


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



- Bagnate con acqua


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



- Chiudete la parte alta della margotta sempre con spago o filo di ferro


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



- Prendete il nylon nero e coprite quello trasparente legando anche questo con spago o filo di ferro


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



- Di tanto in tanto con una siringa piena d'acqua annaffiate la margotta, dentro dev'essere sempre bella umida, potete controllare l'umidità all'interno della "caramella" slegando semplicemente il nylon nero

- Attendiamo le nostre radici. Ci sono piante che in 1 o 2 mesi radicano, altre che ci mettono più tempo, comunque per controllare il tutto anche qui ci basterà tirare via il nylon neroLa margotta sarà pronta quando la "caramella" sarà piena zeppa di radici gialline. Consiglio di non togliere la margotta quando le radici sono ancora bianche perchè sono estremamente fragili.

- Per staccare la margotta usate un seghetto.

- Prendete una ciotola

- Mettete le retine per i rinvasi sopra ai buchi del vaso e fissateli con i fili di ferro

- Fate passare dentro alle retine i fili di ferro per l'ancoraggio della pianta

- Fate un fondo di pomice nella ciotola riempitela per metà con una miscela di terriccio universale al 40% e pomice al 60%

- Togliete i nylon dalla margotta e o pulite le radici dalla vecchia terra come per i rinvasi o inseritela così com'è nel vaso

- Se avete tolto la vecchia terra dalle radici ancoratela

- Finite di riempire il vaso con la miscela di terriccio e pomice

- Annaffiate abbondantemente con acqua

- Mettete la margotta al riparo per un pò dalla luce del sole diretta e dalle intemperie e magari fategli dei trattamenti con f66 (1 ml per litro, ogni 5 o 7 giorni per 3 o 4 volte)

- Dopo un mesetto circa potete esporre la pianta al sole oppure lasciarla in piena luce a seconda dell'essenza che avete margottato

Ed ecco fatta la vostra margotta, è più difficile a dirsi che a farsi

_________________
Michael
"Le radici profonde non gelano" John Ronald Reuel Tolkien
Se è la prima volta che postate foto, leggete prima la guida a questo link

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage Yahoo MSN
Luigi510
Site Admin


Registrato: 17/06/10 14:32
Messaggi: 2644
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Lun Mag 23, 2011 2:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Bella guida Simi, io però uso un metodo leggermente diverso, no uso l'ormone radicante e il filo di ferro lo metto sulla corteccia a 3-4 mm dall'anello scortecciato, cosi da creare un ristagno di linfa che aiuta la radicazione....

_________________
Luigi
...E poi c'era la marmotta che confezionava la cioccolata!!!

Se è la prima volta che postate foto, leggete prima la guida a questo link

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Simike87
Site Admin


Registrato: 31/08/09 00:06
Messaggi: 4296
Residenza: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Lun Mag 23, 2011 2:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non ti serve a nulla mettere il filo di ferro dove lo metti tu se usi il primo metodo perchè li dove hai scortecciato la linfa non ci passa più e quindi non strozzi nulla! Il filo non serve per strozzare, ma per direzionare le radici! Wink

_________________
Michael
"Le radici profonde non gelano" John Ronald Reuel Tolkien
Se è la prima volta che postate foto, leggete prima la guida a questo link

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage Yahoo MSN
Luigi510
Site Admin


Registrato: 17/06/10 14:32
Messaggi: 2644
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Lun Mag 23, 2011 2:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

ehehehe ti ricordo che le piante hanno due flussi linfatici, uno radicale che sale dal basso verso l'alto e l'altro fogliare che scende dall'alto al basso, in questo caso è il secondo che ci interessa, di fatti intorno al filo si crea sempre un rigonfiamento Wink

_________________
Luigi
...E poi c'era la marmotta che confezionava la cioccolata!!!

Se è la prima volta che postate foto, leggete prima la guida a questo link

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Simike87
Site Admin


Registrato: 31/08/09 00:06
Messaggi: 4296
Residenza: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Lun Mag 23, 2011 3:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

Lo so bene, la linfa passa dal libro e dal legno. Se tu usassi questo metodo nel secondo sistema potrei anche capire perchè lo facevo anch'io e ha un senso, ma nel primo, a mio parere, non ti serve, specie dove metti il filo, ne ha proprio parlato Giulietto sabato di questa cosa mentre margottavamo. Comunque poi ognuno fa come vuole. Questi sono i metodi che ci sono sui libri, per me puoi pure fare le margotte mettendo a testa in giù la pianta o piantando e togliendo viti nel tronco o nel ramo come fanno alcuni, l'importante è che la pianta radichi, per il resto ci si può pensare anche poi

Adesso appena ritrovo i documenti che ho studiato 2 anni fa li posto che si vede bene la struttura della pianta e la spiega tutta completamente

_________________
Michael
"Le radici profonde non gelano" John Ronald Reuel Tolkien
Se è la prima volta che postate foto, leggete prima la guida a questo link

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Simike87 il Lun Mag 23, 2011 3:04 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage Yahoo MSN
Luigi510
Site Admin


Registrato: 17/06/10 14:32
Messaggi: 2644
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Lun Mag 23, 2011 3:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Okkey, io ho sempre fatto cosi ed i risultati sono sempre stati buoni, poi magari è na cavolata che ne so XD

_________________
Luigi
...E poi c'era la marmotta che confezionava la cioccolata!!!

Se è la prima volta che postate foto, leggete prima la guida a questo link

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Simike87
Site Admin


Registrato: 31/08/09 00:06
Messaggi: 4296
Residenza: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Lun Mag 23, 2011 3:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io sono andato per ragionamento e per quello che mi hanno spiegato, però voglio provare, per vedere com'è, se effettivamente è come dicevo io o come dicevi tu, non si sa mai, nella vita c'è sempre da imparare e bisogna sperimentare! Anche se magari uno è convinto di una cosa al 100%, può sempre provare le idee degli altri per vedere se funzionano anche quelle!

Per l'ormone ti do ragione, anche per me non serve più di tanto, ma comunque, per finezza.....

Wink

Posterò poi le foto dei risultati! Wink

_________________
Michael
"Le radici profonde non gelano" John Ronald Reuel Tolkien
Se è la prima volta che postate foto, leggete prima la guida a questo link

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage Yahoo MSN
Luigi510
Site Admin


Registrato: 17/06/10 14:32
Messaggi: 2644
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Lun Mag 23, 2011 3:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Si certo bisogna sempre tentare, ad esempio io non sapevo che il filo messo cosi come dici tu serve per direzionare le radici(il ragionamento fila perfettamente) ma sapevo che servisse per interrompere eventuali "ponti" di callo cicatrizzante, per quanto riguarda il filo come lo metto io, ora non mi ricordo chi mi disse questa cosa ma non m pare fosse uno sprovveduto, ed il discorso del flusso di linfa lo trovo abbastanza lineare...comuqnue la margotta sull'alloro e sull'avocado le ho fatte cosi, tra qualche mesetto vi posterò i risultati Wink

_________________
Luigi
...E poi c'era la marmotta che confezionava la cioccolata!!!

Se è la prima volta che postate foto, leggete prima la guida a questo link

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
23elfo
Site Admin


Registrato: 05/07/09 14:28
Messaggi: 2287
Residenza: Campobasso(Molise)

MessaggioInviato: Lun Mag 23, 2011 3:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

ottima guida mike!! e bel lavoro! Wink

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
motorider46
Membro giovane
Membro giovane


Registrato: 27/03/11 20:12
Messaggi: 85
Residenza: provincia di Milano

MessaggioInviato: Lun Mag 23, 2011 10:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

simi sei un mostro ti ricordi tutto alla perfezione... ma senti diceva che serviva per direzionare le radici così che si gonfiasse un po' la parte bassa della margotta per dare già un po' di conicità al tronco? non mi ricordo se l'ho sognato io o l'ha detto veramente giulietto Laughing

mi correggo: l'ha detto ho riletto meglio tutto hai scritto che serve anche per ingrossare un po' il piede Smile bene allora non ho le allucinazioni

_________________
"The only real voyage of discovery consists not in seeking new landscapes but in having new eyes."
Top
Profilo Invia messaggio privato
botz
Membro assiduo
Membro assiduo


Registrato: 11/03/11 17:00
Messaggi: 293
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Mar Mag 24, 2011 9:18 am    Oggetto: Rispondi citando

bella simi e buon lavoro di gruppo Smile

una domanda...quando tagli la margotta cioè sotto alla scortecciato fai un taglio dritto cioè perpendicolare al tronco oppuro obliquo? grazieeee
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simike87
Site Admin


Registrato: 31/08/09 00:06
Messaggi: 4296
Residenza: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Mar Mag 24, 2011 12:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sì sì, un taglio dritto Botz! Wink Tanto poi puoi asportare il materiale in più con delle tronchesi e rifinirlo per bene arrivando a fino a dove iniziano le radici! Wink

_________________
Michael
"Le radici profonde non gelano" John Ronald Reuel Tolkien
Se è la prima volta che postate foto, leggete prima la guida a questo link

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage Yahoo MSN
botz
Membro assiduo
Membro assiduo


Registrato: 11/03/11 17:00
Messaggi: 293
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Mar Mag 24, 2011 2:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

oki grazie mikeee Smile vediamo se sta settimana ho tempo di smargottare Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simike87
Site Admin


Registrato: 31/08/09 00:06
Messaggi: 4296
Residenza: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Mar Mag 24, 2011 2:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Se vuoi poi puoi postare le foto di ogni passaggio che hai fatto, così vediamo come le hai fatte se ti può far sentire più tranquillo! Wink

_________________
Michael
"Le radici profonde non gelano" John Ronald Reuel Tolkien
Se è la prima volta che postate foto, leggete prima la guida a questo link

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage Yahoo MSN
xxsimo87xx
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato


Registrato: 23/11/11 00:53
Messaggi: 40
Residenza: sicilia, siracusa

MessaggioInviato: Ven Dic 23, 2011 2:07 am    Oggetto: Rispondi citando

salve mi chiedevo se potreste indicarmi qulche tipo di pianta e se quest procedura si può fare in qualsiasi periodo dell'anno...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Nascita di un bonsai Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2, 3 ... 130, 131, 132  Successivo
Pagina 1 di 132

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Template zenGarden created by larme d'ange
Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Perm ICRA - Auto ICRA

Page generation time: 1.173