Indice del forum
Indice del forumFAQCercaRegistratiLog in

moltiplicazione delle piante:gli "incroci"

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> L'organismo albero
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Dic 11, 2017 6:12 pm    Oggetto: Ads

Top
fisto61
Moderatore
Moderatore


Registrato: 03/09/05 10:02
Messaggi: 2178
Residenza: Ferrara

MessaggioInviato: Sab Apr 21, 2012 8:26 am    Oggetto: moltiplicazione delle piante:gli "incroci" Rispondi citando

Da quando esistono, le piante, si propagano attraverso i semi o le spore, questa viene definita moltiplicazione "gamica" cioè dove intervengono i gameti portati dalla parte mascile (polline) e da quella femminile (ovulo).
Questo tipo di riproduzione è fondamentale nell'evoluzione delle piante, infatti in questa modalità si ha un continuo rimescolamento dei cromosomi e quindi delle caratteristiche di ogni individuo: da x numero di semi otterrò x numero di piante una diversa dall'altra, magari con differenze insignificanti ma diverse. Questo ha fatto si che fra tanti individui ce ne fosse sempre almeno uno con caratteri tali da renderlo più idoneo a vivere in quel determinato ambiente e di conseguenza con maggiori probabilità di sopravvivere e quindi di trasmettere quel particolare carattre.
Esempio
se voglio ottenere una pianta di ficus retusa resistente al freddo non faro altro che piantare 10-100-1000 semi da cui otterrò 10-100-1000 piante diverse, in mezzo a queste alcune, tante o poche dipende dal caso, (o dalla mia fortuna...) saranno più resistenti delle altre alle basse temperature: terrò queste e buttero le altre. Da queste piante selezionate avrò dei semi con cui ripeterò l'operazione di selezione sino a quando non avrò ottenuto il risultato prefissato.
Come variante (accellerante) a questa operazione posso inserire il polline (purchè compatibile) di una specie diversa, oppure indurre modificazioni genetiche con radiazioni o con virosi (tutte le forme variegate sono delle virosi infatti spesso vi è una regressione con lo spuntare di rami nuovamente verdi).
A questo punto, ottenuto il risultato desiderato, procedero con la motliplicazione "agamica" o clonazione: innesto, talea, margotta, polloni, meristematica, ecc. In questo modo avrò x numero di piante con peculiarità identiche.
Sempre disponibile a spiegarmi meglio

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Luigi510
Site Admin


Registrato: 17/06/10 14:32
Messaggi: 2644
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Sab Apr 21, 2012 8:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sempre gentilissimo e preparatissimo Fisto, ti ringrazio, ora li segno come imporatanti, sai un ulivo dopo una potatura drastica mi ha cacciato alcune foglie variegate, 2 o 3, da cosa puo dipendere? qualche virosi naturale ?

_________________
Luigi
...E poi c'era la marmotta che confezionava la cioccolata!!!

Se è la prima volta che postate foto, leggete prima la guida a questo link

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
fisto61
Moderatore
Moderatore


Registrato: 03/09/05 10:02
Messaggi: 2178
Residenza: Ferrara

MessaggioInviato: Sab Apr 21, 2012 11:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

si è possibile, se non e qualche altra malattia.
A volte compaiono e poi regrediscono subito

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Luigi510
Site Admin


Registrato: 17/06/10 14:32
Messaggi: 2644
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Dom Apr 22, 2012 8:19 am    Oggetto: Rispondi citando

si infatti appena maturate le foglie è scomparso tutto, solo una presentava ancora una lieve sfumatura più chiara ma credo sia sparita anche quella

_________________
Luigi
...E poi c'era la marmotta che confezionava la cioccolata!!!

Se è la prima volta che postate foto, leggete prima la guida a questo link

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
ARMANDO
Membro esperto
Membro esperto


Registrato: 18/10/06 23:03
Messaggi: 619
Residenza: TARZO (TV)

MessaggioInviato: Dom Lug 22, 2012 8:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sempre interessante questo argomento. Gli ibridatori professionisti nella ricerca di nuove specie dalle caratteristiche interessanti girano spesso fra le cultivar per verificarne i comportamenti, identificando anche degli "spot" o "mutazioni di gemma". Infatti, alcune varietà pregiate sono nate proprio da questi spot. abilmente selezionati e moltiplicati.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.





Mutazione di gemma su di un mio acero palmato.
Armando

_________________
Giardino Museo Bonsai della Serenità
“SEI WA BONSAI EN” Armando e Haina Dal Col
TARZO (TV) 31020 Via Roma, 6 Italy
TEL. +39 0438 587265

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Mail:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> L'organismo albero Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Template zenGarden created by larme d'ange
Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Perm ICRA - Auto ICRA

Page generation time: 5.528